11 curiosità sul calcio!

Il calcio e pieno di record e curiosità molto interessanti. Quelli proposti nel seguente articolo sono tra le più particolari e su certi tratti molti divertenti raccolti dal panorama calcistico mondiale. Il calciatore più alto, più basso, il più pagato e molto altro…

  1. La prima partita svolta tra nazioni si e stata giocata il 30 novembre 1872 ed e stata Scozia – Inghilterra si incontrarono a Glasgow, in una partita conclusa 0-0.  (vuoi sapere di più clicca qui)
  2.    Il giocatore più giovane ad ever esordito nella massima categoria e stato boliviano Mauricio Baldivieso a solo 12 anni. ha esordito per la sua squadra il  Club Aurora di Cochabamba  il 19 luglio 2009 contro il La Paz Fútbol Club. Vanta 7 presenze nelle competizioni internazionali sudamericane (4 in Coppa Sudamericana e 3 in Coppa Libertadores).
  3. Il giocatore più vecchio ad aver giocato ai massimi livelli e l’inglese Stanley Matthews. Ha giocato la sua ultima partita per la nazione inglese il 14 marzo 4957 al eta di 50 anni. Matthews è stato un calciatore inglese, e ha giocato come attaccante. Considerato uno dei migliori giocatori inglesi e fu il primo giocatore a vincere sia il Pallone d’oro sia il premio Calciatore dell’anno della Football Writers’ Association.
  4. Il gol più veloce e stato segnato da Nawaf Al Abed nel 2002. Ha avuto bisogno solo due 2 secondi dal calcio di inizio per marcare il gol più veloce in assoluto. La partita e stata vinta da  Al-Hilal 4 – a contro Al Shoalah.
  5.   Il calciatore più alto nella storia del calcio e il cinese Yang-Changpeng che milita presso Henan Jianye (Chinese Super League).  La sua altezza supera 2 metri, ma per essere precisi misura 211 cm.
  6.  Se abbiamo parlato del giocatore più alto adesso parleremo del giocatore più basso del mondo. Si tratta di Elton Josè Gomes, giocatore brasiliano. La sua altezza supero per poco 1,5 metri cioè 158 cm.
  7. 149 solo gli autogol marcati in una singola partita. Il fatto e accaduto il 31 ottobre 2002 durante la partita tra AS Adema e SO de l’Emyrne nel campionato di calcio del Madagascar. i giocatori della squadra SO de l’Emyrne realizzarono una seria, molto lunga per dire la verità, di autogol per protestare contro una decisione presa dall’arbitro in una partita precedente.
  8. La cifra più alta per un giocatore e stata pagata da Real Madrid per Gareth Bale, giocatore gallese, trasferito dal Tottenham nel nel 2013. Bale e considerato uno dei migliori calciatori del mondo in attività, è cresciuto nel settore giovanile del Southampton, dal quale viene prelevato all’età di diciotto anni dal Tottenham Hotspur dove, nonostante un inizio difficile, si afferma come uno dei più promettenti talenti della sua generazione, tanto da conquistare per due volte il PFA’s Best Player of the Year (2011 e 2013).
  9. La squadra più antica e lo “Football Club Sheffield” che è stato fondato il 24 ottobre 1857, cioè 161 anni fa, e tutt’ora ancora in attività nella 7° Lega inglese di calcio. Per la maggior parte della sua storia, l’FC Sheffield non ha mai superato il livello amatoriale. (vuoi sapere di più clicca qui)
  10. Il calciatore inglese William Foulke era rinomato per la sua altezza, 195 cm, ma detenine un altro record lui, quello di essere il giocatore più pesante con i suoi 150 kg.  William Henry “Fatty” Foulke  e nato Dawley, (in attività tra 1894 1907) è stato un calciatore britannico, che ha giocato come portiere. Dopo aver mosso i primi passi come giocatore non professionista di cricket, Foulke si dedicò al calcio, e venne ingaggiato dallo Sheffield United, passo per un anno allo Chelsea e fino la sua carierà col Bradford City.
  11. La partita con più spettatori e stato Brasile – Uruguay  (199.854 spettatori) giocata al Maracana a Rio De Janeiro il 16 luglio 1950 (finale campionato mondiale del mondo). La partita e stata chiamata dai tifosi il “Disastro del Maracanà” perché l Brasile era sicuro di vincere, la squadra più forte visto fino ad allora, per la possibilità di giocare davanti al suo pubblico, per il quale aveva fatto costruire, il tempio del calcio, il Maracana, capace di ospitare 160.000 spettatori.  Ma purtroppo la vincitrice al fischio finale fu l’Uruguay.