Il punto sui 5 maggiori campionati europei dell’8 aprile 2019

Un’altra giornata di campionato è passata in Europa, tra ribaltoni e conferme vediamo cosa è successo.

Italia

La Juventus batte il Milan per 2 a 1 in casa mentre il giorno dopo il Napoli pareggia 1 a 1 con il Genoa in 10 uomini. Gli azzurri non vincono per la seconda partita consecutiva e permettono ai bianconeri di scappare a +20 con soli 21 punti a disposizione. Alla Juventus basterà pareggiare la prossima partita o in alternativa che il Napoli non vinca per vincere lo scudetto. Se ciò avvenisse sarebbe la vittoria della Serie A con più turni in anticipo di sempre visto che mancherebbero ancora 6 partite da disputare.

Spagna

Il Barcellona ha battuto nello scontro al vertice l’Atletico Madrid per 2 a 0, questo ha aumentato il vantaggio 11 punti. Ai blaugrana servono ormai solo 10 punti per vincere il titolo. Messi inoltre con i suoi 13 gol di vantaggio su Suarez è ormai praticamente certo di vincere la classifica marcatori.

 

Lionel Messi

Germania

Il Bayern Monaco ha letteralmente sconfitto il Dortmund con un perentorio 5 a 0 realizzando il sorpasso. I bavaresi hanno però solo un punto di vantaggio e mancano ancora 6 turni di campionato.

Inghilterra

In Premier League la situazione è sostanzialmente invariata rispetto al turno precedente. Il Liverpool è in testa con un punto di vantaggio ma con una partita in più rispetto al Manchester City.

Francia

Il PSG ha avuto il primo match point per vincere il campionato ma ha pareggiato contro lo Strasburgo. I parigini vinceranno il titolo con sette turni di anticipo se non perderanno la prossima partita. La possibilità inoltre di finire il torneo a 105 punti permette ancora di battere il record europeo.

Seguiteci anche sul nostro canale YouTube!